Ban di un utente dichiaratamente pedofilo

classic Classic list List threaded Threaded
5 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Ban di un utente dichiaratamente pedofilo

Marco Chiesa
Vi segnalo questo interessante thread su foundation-l, dove si discute
se sia corretto bannare un utente dichiaratamente attivista pedofilo a
prescindere dalla qualità dei suoi contributi.
http://lists.wikimedia.org/pipermail/foundation-l/2009-November/056213.html
Non so se abbiamo avuto qualcosa di simile su it.wp, in ogni caso
credo che ci siano molti spunti interessanti (e nonostante la
lunghezza del thread non molto rumore).

Cruck

_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
[hidden email]
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Ban di un utente dichiaratamente pedofilo

Vi to
Marco Chiesa ha scritto:

> Vi segnalo questo interessante thread su foundation-l, dove si discute
> se sia corretto bannare un utente dichiaratamente attivista pedofilo a
> prescindere dalla qualità dei suoi contributi.
> http://lists.wikimedia.org/pipermail/foundation-l/2009-November/056213.html
> Non so se abbiamo avuto qualcosa di simile su it.wp, in ogni caso
> credo che ci siano molti spunti interessanti (e nonostante la
> lunghezza del thread non molto rumore).
>
> Cruck
>  
Volendo far i buonisti direi che un attivista se agisce su wp come tale
può cercarsi un altro parco giochi, volendo far i realisti
http://it.wikipedia.org/wiki/Karl_Popper#Democrazia_e_sistemi_totalitari 
cfr. "nemici della società aperta", c'è un limite anche al tanto
sbandierato pluralismo.

Vito

_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
[hidden email]
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Ban di un utente dichiaratamente pedofilo

Jaqen
In reply to this post by Marco Chiesa
2009/11/30 Marco Chiesa <[hidden email]>

> Vi segnalo questo interessante thread su foundation-l, dove si discute
> se sia corretto bannare un utente dichiaratamente attivista pedofilo a
> prescindere dalla qualità dei suoi contributi.
> http://lists.wikimedia.org/pipermail/foundation-l/2009-November/056213.html
> Non so se abbiamo avuto qualcosa di simile su it.wp, in ogni caso
> credo che ci siano molti spunti interessanti (e nonostante la
> lunghezza del thread non molto rumore).
>
> Cruck
>

Non ho letto tutto e la faccenda mi pare abbastanza intricata. Posto che
siccome (mi par di capire) su WP non ha mai fatto niente di male per cui
tendenzialmente sarei contrario al blocco, vorrei anche vedere in cosa
consiste esattamente questo "pro-pedophile activism" (su siti estern) di cui
parla Ryan:
http://en.wikipedia.org/w/index.php?title=User_talk:Tyciol&diff=prev&oldid=322204612

Per quel che ne so io potrebbe semplicemente aver proposto di abbassare
l'età del consenso (in alcuni stati usa è 18 anni).
http://en.wikipedia.org/wiki/Age_of_consent

Non vorrei che fosse sufficiente gridare "Al pedofilo!" per bannare,
deflaggare, cancellare e quant'altro. E' un accusa grave ma non per questo è
automaticamente vera. Anzi, proprio perché è grave non andrebbe fatta a cuor
leggere, va spiegata chiaramente e va provata, altrimenti succedono queste
cose qua:
http://www.youtube.com/watch?v=jEiEZdY2kQA
La butto sul ridere ma il discorso che voglio fare è serio: vediamo di
andare oltre "Al rogo il pedofilo! Al rogo il pedofilo!"

OT: Ah, se volete vedere un film serio e problematico sull'argomento vi
consiglio questo: http://it.wikipedia.org/wiki/The_Woodsman_-_Il_segreto

Jaqen
_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
[hidden email]
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Ban di un utente dichiaratamente pedofilo

Jollyroger
Jaqen ha scritto:
> Non ho letto tutto e la faccenda mi pare abbastanza intricata. Posto che
> siccome (mi par di capire) su WP non ha mai fatto niente di male per cui
> tendenzialmente sarei contrario al blocco, vorrei anche vedere in cosa
> consiste esattamente questo "pro-pedophile activism" (su siti estern) di cui
> parla Ryan:
>  

Di recente tra USA e UK ci sono stati arresti, processi e persino
condanne per genitori che hanno salutato (!) figli di amici in pubblico,
un padre che ha fotografato suo figlio e uno che aveva sul computer
immagini tratte da un manga giapponese.

Per cui starei bene attento a capire bene di cosa si sta parlando, per
quanto riguarda la pedofilia gli americani e inglesi sono rincoglioniti
da una strumentalizzazione mediatica e politica decennale, la stessa che
sta cominciando anche qui da noi (vedi le varie "Carlucciate" e sparate
leghiste).

Premettendo che non ho intenzione di leggere tutto il thread.

_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
[hidden email]
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Ban di un utente dichiaratamente pedofilo

Luca Martinelli
In reply to this post by Vi to
Il giorno 30 novembre 2009 13.44, Vito <[hidden email]> ha scritto:

> [...] volendo far i realisti
> http://it.wikipedia.org/wiki/Karl_Popper#Democrazia_e_sistemi_totalitari
> cfr. "nemici della società aperta", c'è un limite anche al tanto
> sbandierato pluralismo.
>
> Vito
>

Mi hai levato le parole di bocca. -- [[Utente:Sannita|Un popperiano
fondamentalista :D]]
_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
[hidden email]
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l