Blocco ingiustificato a seguito di tentativo di modifica di pagina

classic Classic list List threaded Threaded
5 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Blocco ingiustificato a seguito di tentativo di modifica di pagina

Giuseppe Pellegrini Masini
Scusate ma mi trovo costretto a scrivere in mailing list perchè
l'amministratore Jaquen mi ha bloccato dopo avere proposto una aggiunta
alla biografia di David Parenzo basata su una stessa dichiarazione di David
Parenzo in una intervista a Radio Cusano Campus, di cui di seguito riporto
il link ed il virgolettato.
http://www.tag24.it/143560-david-parenzo-cruciani/
Parenzo dichiara:  “Sandro Parenzo è stato il primo editore che mi ha fatto
un contratto ma non è mio cugino come sostiene Wikipedia. Il papà di Sandro
Parenzo era il primo cugino di mio nonno e, quindi, siamo oltre al sesto
grado. E’ ovvio, quindi, che non sono raccomandato. Va poi detto che, se
un’azienda privata anche di un tuo lontano parente, ti chiama e spende dei
soldi, i soldi sono suoi e non dello stato”.

David Parenzo con questa affermazione ammette che Sandro Parenzo è suo
parente, per quanto alla lontana e infatti dice, ripero: "se un’azienda
privata anche di un tuo lontano parente, ti chiama e spende dei soldi, i
soldi sono suoi e non dello stato".

Io quindi citando Parenzo mi sono limitato a scrivere che "David Parenzo ha
avuto il suo primo contratto da un editore, direttamente dal parente Sandro
Parenzo" (aggiungendo il link alla pagina wikipedia di Sandro Parenzo e la
nota che rimanda all'articolo sopralinkato di Radio Cusano Campus.

Per tutta risposta sono stato bloccato, nonostante nella mia modifica
avessi riportato un fatto confermato da un virgolettato dello stesso
Parenzo.

Chiedo cortesemente che il mio blocco venga ritirato e che la mia modifica
si acccettata.
Grazie,
Giuseppe
_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
[hidden email]
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Blocco ingiustificato a seguito di tentativo di modifica di pagina

ferdi.traversa
Tolto il fatto che il blocco è di due ore e che quindi sei stato già sbloccato, Jaqen ha ragione, non è così evidente come dici. Ti consiglio di proporre la modifica in discussione ed aspettare altri pareri.

> Il giorno 16 feb 2018, alle ore 12:57, Giuseppe Pellegrini Masini <[hidden email]> ha scritto:
>
> Scusate ma mi trovo costretto a scrivere in mailing list perchè
> l'amministratore Jaquen mi ha bloccato dopo avere proposto una aggiunta
> alla biografia di David Parenzo basata su una stessa dichiarazione di David
> Parenzo in una intervista a Radio Cusano Campus, di cui di seguito riporto
> il link ed il virgolettato.
> http://www.tag24.it/143560-david-parenzo-cruciani/
> Parenzo dichiara:  “Sandro Parenzo è stato il primo editore che mi ha fatto
> un contratto ma non è mio cugino come sostiene Wikipedia. Il papà di Sandro
> Parenzo era il primo cugino di mio nonno e, quindi, siamo oltre al sesto
> grado. E’ ovvio, quindi, che non sono raccomandato. Va poi detto che, se
> un’azienda privata anche di un tuo lontano parente, ti chiama e spende dei
> soldi, i soldi sono suoi e non dello stato”.
>
> David Parenzo con questa affermazione ammette che Sandro Parenzo è suo
> parente, per quanto alla lontana e infatti dice, ripero: "se un’azienda
> privata anche di un tuo lontano parente, ti chiama e spende dei soldi, i
> soldi sono suoi e non dello stato".
>
> Io quindi citando Parenzo mi sono limitato a scrivere che "David Parenzo ha
> avuto il suo primo contratto da un editore, direttamente dal parente Sandro
> Parenzo" (aggiungendo il link alla pagina wikipedia di Sandro Parenzo e la
> nota che rimanda all'articolo sopralinkato di Radio Cusano Campus.
>
> Per tutta risposta sono stato bloccato, nonostante nella mia modifica
> avessi riportato un fatto confermato da un virgolettato dello stesso
> Parenzo.
>
> Chiedo cortesemente che il mio blocco venga ritirato e che la mia modifica
> si acccettata.
> Grazie,
> Giuseppe
> _______________________________________________
> WikiIT-l mailing list
> [hidden email]
> Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l

_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
[hidden email]
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Blocco ingiustificato a seguito di tentativo di modifica di pagina

Luigi Petrella
Ma enciclopedico non dovrebbe significare rilevante per tutto l'Universo? Che senso ha creare voci su questa gente?



Luigi Petrella
mobile +39 334 700 07 83
e-mail [hidden email]<mailto:[hidden email]>
________________________________
Da: WikiIT-l <[hidden email]> per conto di [hidden email] <[hidden email]>
Inviato: venerdì 16 febbraio 2018 15:01:24
A: Discussioni su Wikipedia in italiano / Italian Wikipedia discussion
Oggetto: Re: [WikiIT-l] Blocco ingiustificato a seguito di tentativo di modifica di pagina

Tolto il fatto che il blocco è di due ore e che quindi sei stato già sbloccato, Jaqen ha ragione, non è così evidente come dici. Ti consiglio di proporre la modifica in discussione ed aspettare altri pareri.

> Il giorno 16 feb 2018, alle ore 12:57, Giuseppe Pellegrini Masini <[hidden email]> ha scritto:
>
> Scusate ma mi trovo costretto a scrivere in mailing list perchè
> l'amministratore Jaquen mi ha bloccato dopo avere proposto una aggiunta
> alla biografia di David Parenzo basata su una stessa dichiarazione di David
> Parenzo in una intervista a Radio Cusano Campus, di cui di seguito riporto
> il link ed il virgolettato.
> http://www.tag24.it/143560-david-parenzo-cruciani/
> Parenzo dichiara:  “Sandro Parenzo è stato il primo editore che mi ha fatto
> un contratto ma non è mio cugino come sostiene Wikipedia. Il papà di Sandro
> Parenzo era il primo cugino di mio nonno e, quindi, siamo oltre al sesto
> grado. E’ ovvio, quindi, che non sono raccomandato. Va poi detto che, se
> un’azienda privata anche di un tuo lontano parente, ti chiama e spende dei
> soldi, i soldi sono suoi e non dello stato”.
>
> David Parenzo con questa affermazione ammette che Sandro Parenzo è suo
> parente, per quanto alla lontana e infatti dice, ripero: "se un’azienda
> privata anche di un tuo lontano parente, ti chiama e spende dei soldi, i
> soldi sono suoi e non dello stato".
>
> Io quindi citando Parenzo mi sono limitato a scrivere che "David Parenzo ha
> avuto il suo primo contratto da un editore, direttamente dal parente Sandro
> Parenzo" (aggiungendo il link alla pagina wikipedia di Sandro Parenzo e la
> nota che rimanda all'articolo sopralinkato di Radio Cusano Campus.
>
> Per tutta risposta sono stato bloccato, nonostante nella mia modifica
> avessi riportato un fatto confermato da un virgolettato dello stesso
> Parenzo.
>
> Chiedo cortesemente che il mio blocco venga ritirato e che la mia modifica
> si acccettata.
> Grazie,
> Giuseppe
> _______________________________________________
> WikiIT-l mailing list
> [hidden email]
> Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l

_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
[hidden email]
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l
_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
[hidden email]
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Blocco ingiustificato a seguito di tentativo di modifica di pagina

Francesco Maggiore
Per la verità l’aggettivo “enciclopedico” deriva da una cattiva
interpretazione di un’espressione greca che troviamo in Quintiliano,
“*Institutio
oratoria*”, 1, 10, 1: «orbis ille doctrinae, quam Graeci ἐγκύκλιον παιδείαν
vocant», ossia: «quella dottrina universale che i Greci chiamano ἐγκύκλιον
παιδείαν», laddove questo termine, nel greco ellenistico, significava
soltanto “formazione di base” o “cultura generale”, ma nel latino
rinascimentale passò ad indicare un sapere “complessivo” o “globale” nel
senso in cui ancora oggi usiamo il termine. E del resto non potrebbe essere
diversamente, dato che di “enciclopedia” nell’accezione moderna del termine
non si può parlare prima del 1620, quando J. H. Alsted pubblica il suo “*Cursus
philosophici encyclopedia*”.

Detto questo, il motivo per cui intervengo non è di certo quello di
sfoggiare un sapere – ora ci vuole! – “enciclopedico”… Sono solo indignato,
se mi consentite di usare un termine antipatico, da tutte le querule
lamentele di chi protesta, spesso senza un fondato motivo e quasi sempre in
maniera scomposta, perché non sente sufficientemente apprezzati i suoi
arguti interventi per rendere più completa la trattazione di argomenti
assolutamente irrilevanti, come la biografia di un semi-sconosciuto
giornalista degno di essere menzionato forse soltanto perché “pronipote del
garibaldino e senatore del Regno Cesare Parenzo” (cit. da Wikipedia).

O tempora! O mores! (forma è inesatta in quanto il punto esclamativo è
stato introdotto solo nel Medioevo e non era utilizzato dai latini, cit. da
Wikipedia) 😉


Il giorno 17 febbraio 2018 19:12, Francesco Maggiore <[hidden email]>
ha scritto:

> Per la verità l’aggettivo “enciclopedico” deriva da una cattiva
> interpretazione di un’espressione greca che troviamo in Quintiliano, “*Institutio
> oratoria*”, 1, 10, 1: «orbis ille doctrinae, quam Graeci ἐγκύκλιον
> παιδείαν vocant», ossia: «quella dottrina universale che i Greci chiamano
> ἐγκύκλιον παιδείαν», laddove questo termine, nel greco ellenistico,
> significava soltanto “formazione di base” o “cultura generale”, ma nel
> latino rinascimentale passò ad indicare un sapere “complessivo” o “globale”
> nel senso in cui ancora oggi usiamo il termine. E del resto non potrebbe
> essere diversamente, dato che di “enciclopedia” nell’accezione moderna del
> termine non si può parlare prima del 1620, quando J. H. Alsted pubblica il
> suo “*Cursus philosophici encyclopedia*”.
>
> Detto questo, il motivo per cui intervengo non è di certo quello di
> sfoggiare un sapere – ora ci vuole! – “enciclopedico”… Sono solo indignato,
> se mi consentite di usare un termine antipatico, da tutte le querule
> lamentele di chi protesta, spesso senza un fondato motivo e quasi sempre
> in maniera scomposta, perché non sente sufficientemente apprezzati i suoi
> arguti interventi per rendere più completa la trattazione di argomenti
> assolutamente irrilevanti, come la biografia di un semi-sconosciuto
> giornalista degno di essere menzionato forse soltanto perché “pronipote del
> garibaldino e senatore del Regno Cesare Parenzo” (cit. da Wikipedia).
>
> O tempora! O mores! (forma è inesatta in quanto il punto esclamativo è
> stato introdotto solo nel Medioevo e non era utilizzato dai latini, cit.
> da Wikipedia) 😉
>
>
> Il giorno 17 febbraio 2018 01:36, Luigi Petrella <
> [hidden email]> ha scritto:
>
>> Ma enciclopedico non dovrebbe significare rilevante per tutto l'Universo?
>> Che senso ha creare voci su questa gente?
>>
>>
>>
>> Luigi Petrella
>> mobile +39 334 700 07 83
>> e-mail [hidden email]<mailto:[hidden email]>
>> ________________________________
>> Da: WikiIT-l <[hidden email]> per conto di
>> [hidden email] <[hidden email]>
>> Inviato: venerdì 16 febbraio 2018 15:01:24
>> A: Discussioni su Wikipedia in italiano / Italian Wikipedia discussion
>> Oggetto: Re: [WikiIT-l] Blocco ingiustificato a seguito di tentativo di
>> modifica di pagina
>>
>> Tolto il fatto che il blocco è di due ore e che quindi sei stato già
>> sbloccato, Jaqen ha ragione, non è così evidente come dici. Ti consiglio di
>> proporre la modifica in discussione ed aspettare altri pareri.
>>
>> > Il giorno 16 feb 2018, alle ore 12:57, Giuseppe Pellegrini Masini <
>> [hidden email]> ha scritto:
>> >
>> > Scusate ma mi trovo costretto a scrivere in mailing list perchè
>> > l'amministratore Jaquen mi ha bloccato dopo avere proposto una aggiunta
>> > alla biografia di David Parenzo basata su una stessa dichiarazione di
>> David
>> > Parenzo in una intervista a Radio Cusano Campus, di cui di seguito
>> riporto
>> > il link ed il virgolettato.
>> > http://www.tag24.it/143560-david-parenzo-cruciani/
>> > Parenzo dichiara:  “Sandro Parenzo è stato il primo editore che mi ha
>> fatto
>> > un contratto ma non è mio cugino come sostiene Wikipedia. Il papà di
>> Sandro
>> > Parenzo era il primo cugino di mio nonno e, quindi, siamo oltre al sesto
>> > grado. E’ ovvio, quindi, che non sono raccomandato. Va poi detto che, se
>> > un’azienda privata anche di un tuo lontano parente, ti chiama e spende
>> dei
>> > soldi, i soldi sono suoi e non dello stato”.
>> >
>> > David Parenzo con questa affermazione ammette che Sandro Parenzo è suo
>> > parente, per quanto alla lontana e infatti dice, ripero: "se un’azienda
>> > privata anche di un tuo lontano parente, ti chiama e spende dei soldi, i
>> > soldi sono suoi e non dello stato".
>> >
>> > Io quindi citando Parenzo mi sono limitato a scrivere che "David
>> Parenzo ha
>> > avuto il suo primo contratto da un editore, direttamente dal parente
>> Sandro
>> > Parenzo" (aggiungendo il link alla pagina wikipedia di Sandro Parenzo e
>> la
>> > nota che rimanda all'articolo sopralinkato di Radio Cusano Campus.
>> >
>> > Per tutta risposta sono stato bloccato, nonostante nella mia modifica
>> > avessi riportato un fatto confermato da un virgolettato dello stesso
>> > Parenzo.
>> >
>> > Chiedo cortesemente che il mio blocco venga ritirato e che la mia
>> modifica
>> > si acccettata.
>> > Grazie,
>> > Giuseppe
>> > _______________________________________________
>> > WikiIT-l mailing list
>> > [hidden email]
>> > Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/ma
>> ilman/listinfo/wikiit-l
>>
>> _______________________________________________
>> WikiIT-l mailing list
>> [hidden email]
>> Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/ma
>> ilman/listinfo/wikiit-l
>> _______________________________________________
>> WikiIT-l mailing list
>> [hidden email]
>> Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/ma
>> ilman/listinfo/wikiit-l
>>
>
>
_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
[hidden email]
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Blocco ingiustificato a seguito di tentativo di modifica di pagina

Giuseppe Pellegrini Masini
Gentile Sig. Maggiore,
Forse lei da tempo è emigrato all'estero o più semplicemente passa il suo
tempo a studiare latino per poter dispensare alta cultura qui o altrove.
Tuttavia si da il caso che David Parenzo sia il coconduttore di una
popolare trasmissione radiofonica quotidiana su Radio24, coconduttore di
trasmissioni di news e approfondimento su La7 e ospite regolare ti vari
programmi televisivi di news e approfondimento. Se le sembra sconosciuto
credo che farebbe bene a dedicarsi allo studio della definizione della voce
"celebrità" su Wikipedia, o meglio su fonti più affidabili.
Cordialmente,
Giuseppe

Il 17/feb/2018 7:54 PM, "Francesco Maggiore" <[hidden email]> ha
scritto:

> Per la verità l’aggettivo “enciclopedico” deriva da una cattiva
> interpretazione di un’espressione greca che troviamo in Quintiliano,
> “*Institutio
> oratoria*”, 1, 10, 1: «orbis ille doctrinae, quam Graeci ἐγκύκλιον παιδείαν
> vocant», ossia: «quella dottrina universale che i Greci chiamano ἐγκύκλιον
> παιδείαν», laddove questo termine, nel greco ellenistico, significava
> soltanto “formazione di base” o “cultura generale”, ma nel latino
> rinascimentale passò ad indicare un sapere “complessivo” o “globale” nel
> senso in cui ancora oggi usiamo il termine. E del resto non potrebbe essere
> diversamente, dato che di “enciclopedia” nell’accezione moderna del termine
> non si può parlare prima del 1620, quando J. H. Alsted pubblica il suo
> “*Cursus
> philosophici encyclopedia*”.
>
> Detto questo, il motivo per cui intervengo non è di certo quello di
> sfoggiare un sapere – ora ci vuole! – “enciclopedico”… Sono solo indignato,
> se mi consentite di usare un termine antipatico, da tutte le querule
> lamentele di chi protesta, spesso senza un fondato motivo e quasi sempre in
> maniera scomposta, perché non sente sufficientemente apprezzati i suoi
> arguti interventi per rendere più completa la trattazione di argomenti
> assolutamente irrilevanti, come la biografia di un semi-sconosciuto
> giornalista degno di essere menzionato forse soltanto perché “pronipote del
> garibaldino e senatore del Regno Cesare Parenzo” (cit. da Wikipedia).
>
> O tempora! O mores! (forma è inesatta in quanto il punto esclamativo è
> stato introdotto solo nel Medioevo e non era utilizzato dai latini, cit. da
> Wikipedia) 😉
>
>
> Il giorno 17 febbraio 2018 19:12, Francesco Maggiore <[hidden email]
> >
> ha scritto:
>
> > Per la verità l’aggettivo “enciclopedico” deriva da una cattiva
> > interpretazione di un’espressione greca che troviamo in Quintiliano,
> “*Institutio
> > oratoria*”, 1, 10, 1: «orbis ille doctrinae, quam Graeci ἐγκύκλιον
> > παιδείαν vocant», ossia: «quella dottrina universale che i Greci chiamano
> > ἐγκύκλιον παιδείαν», laddove questo termine, nel greco ellenistico,
> > significava soltanto “formazione di base” o “cultura generale”, ma nel
> > latino rinascimentale passò ad indicare un sapere “complessivo” o
> “globale”
> > nel senso in cui ancora oggi usiamo il termine. E del resto non potrebbe
> > essere diversamente, dato che di “enciclopedia” nell’accezione moderna
> del
> > termine non si può parlare prima del 1620, quando J. H. Alsted pubblica
> il
> > suo “*Cursus philosophici encyclopedia*”.
> >
> > Detto questo, il motivo per cui intervengo non è di certo quello di
> > sfoggiare un sapere – ora ci vuole! – “enciclopedico”… Sono solo
> indignato,
> > se mi consentite di usare un termine antipatico, da tutte le querule
> > lamentele di chi protesta, spesso senza un fondato motivo e quasi sempre
> > in maniera scomposta, perché non sente sufficientemente apprezzati i suoi
> > arguti interventi per rendere più completa la trattazione di argomenti
> > assolutamente irrilevanti, come la biografia di un semi-sconosciuto
> > giornalista degno di essere menzionato forse soltanto perché “pronipote
> del
> > garibaldino e senatore del Regno Cesare Parenzo” (cit. da Wikipedia).
> >
> > O tempora! O mores! (forma è inesatta in quanto il punto esclamativo è
> > stato introdotto solo nel Medioevo e non era utilizzato dai latini, cit.
> > da Wikipedia) 😉
> >
> >
> > Il giorno 17 febbraio 2018 01:36, Luigi Petrella <
> > [hidden email]> ha scritto:
> >
> >> Ma enciclopedico non dovrebbe significare rilevante per tutto
> l'Universo?
> >> Che senso ha creare voci su questa gente?
> >>
> >>
> >>
> >> Luigi Petrella
> >> mobile +39 334 700 07 83
> >> e-mail [hidden email]<mailto:[hidden email]>
> >> ________________________________
> >> Da: WikiIT-l <[hidden email]> per conto di
> >> [hidden email] <[hidden email]>
> >> Inviato: venerdì 16 febbraio 2018 15:01:24
> >> A: Discussioni su Wikipedia in italiano / Italian Wikipedia discussion
> >> Oggetto: Re: [WikiIT-l] Blocco ingiustificato a seguito di tentativo di
> >> modifica di pagina
> >>
> >> Tolto il fatto che il blocco è di due ore e che quindi sei stato già
> >> sbloccato, Jaqen ha ragione, non è così evidente come dici. Ti
> consiglio di
> >> proporre la modifica in discussione ed aspettare altri pareri.
> >>
> >> > Il giorno 16 feb 2018, alle ore 12:57, Giuseppe Pellegrini Masini <
> >> [hidden email]> ha scritto:
> >> >
> >> > Scusate ma mi trovo costretto a scrivere in mailing list perchè
> >> > l'amministratore Jaquen mi ha bloccato dopo avere proposto una
> aggiunta
> >> > alla biografia di David Parenzo basata su una stessa dichiarazione di
> >> David
> >> > Parenzo in una intervista a Radio Cusano Campus, di cui di seguito
> >> riporto
> >> > il link ed il virgolettato.
> >> > http://www.tag24.it/143560-david-parenzo-cruciani/
> >> > Parenzo dichiara:  “Sandro Parenzo è stato il primo editore che mi ha
> >> fatto
> >> > un contratto ma non è mio cugino come sostiene Wikipedia. Il papà di
> >> Sandro
> >> > Parenzo era il primo cugino di mio nonno e, quindi, siamo oltre al
> sesto
> >> > grado. E’ ovvio, quindi, che non sono raccomandato. Va poi detto che,
> se
> >> > un’azienda privata anche di un tuo lontano parente, ti chiama e spende
> >> dei
> >> > soldi, i soldi sono suoi e non dello stato”.
> >> >
> >> > David Parenzo con questa affermazione ammette che Sandro Parenzo è suo
> >> > parente, per quanto alla lontana e infatti dice, ripero: "se
> un’azienda
> >> > privata anche di un tuo lontano parente, ti chiama e spende dei
> soldi, i
> >> > soldi sono suoi e non dello stato".
> >> >
> >> > Io quindi citando Parenzo mi sono limitato a scrivere che "David
> >> Parenzo ha
> >> > avuto il suo primo contratto da un editore, direttamente dal parente
> >> Sandro
> >> > Parenzo" (aggiungendo il link alla pagina wikipedia di Sandro Parenzo
> e
> >> la
> >> > nota che rimanda all'articolo sopralinkato di Radio Cusano Campus.
> >> >
> >> > Per tutta risposta sono stato bloccato, nonostante nella mia modifica
> >> > avessi riportato un fatto confermato da un virgolettato dello stesso
> >> > Parenzo.
> >> >
> >> > Chiedo cortesemente che il mio blocco venga ritirato e che la mia
> >> modifica
> >> > si acccettata.
> >> > Grazie,
> >> > Giuseppe
> >> > _______________________________________________
> >> > WikiIT-l mailing list
> >> > [hidden email]
> >> > Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/ma
> >> ilman/listinfo/wikiit-l
> >>
> >> _______________________________________________
> >> WikiIT-l mailing list
> >> [hidden email]
> >> Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/ma
> >> ilman/listinfo/wikiit-l
> >> _______________________________________________
> >> WikiIT-l mailing list
> >> [hidden email]
> >> Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/ma
> >> ilman/listinfo/wikiit-l
> >>
> >
> >
> _______________________________________________
> WikiIT-l mailing list
> [hidden email]
> Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/
> mailman/listinfo/wikiit-l
>
_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
[hidden email]
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l